Novembre 2008

BILANCI DI GIUSTIZIA
LETTERA DI INFORMAZIONE TRA GLI ADERENTI ALLA CAMPAGNA
N° 133 NOVEMBRE 2008

 

in questo numero:

  • _Giornata del Non Acquisto_Sabato 29 novembre 2008
  • _Riepilogo Annuale 2008_Entra anche tu nella “Foto di gruppo”
  • _Autofinanziamento della Campagna Bilanci di Giustizia
  • _Consorzio GOEL e Bilanci_l’inizio della collaborazione
  • _Gruppi di progetto_tutti gli aggiornamenti
  • _Calendario 2009 dei referenti
  • _Stiamo lavorando per voi
  • *Rubriche_focus&link, agenda, novità

_Giornata del Non Acquisto_ Sabato 29 novembre 2008

La Giornata del Non Acquisto è festa bilancista!
È la festa della nostra Campagna!
All’interno dei nostri Gruppi è bello mantenere questo appuntamento, per ritrovarsi assieme nella convivialità. La Giornata del Non Acquisto è anche il momento per ripensare all’acquisto e, non comprando nulla per un giorno, per riaff ermare che più importante del fare shopping è incontrarsi, darci del tempo, gustare ciò che già abbiamo.
È anche un momento per coinvolgere altri in questa nostra scoperta della qualità della vita.
Da alcuni anni il Gruppo di Mestre sperimenta la Settimana del Non Acquisto, per prendere le distanze dal consumo almeno per una settimana all’anno. Qualcun’altro ha voglia di provarci?!

focus&link

www.bilancidigiustizia.it tutte le iniziative dei Gruppi Locali sono sul sito in link dalla prima pagina
www.terre.it/eventi/index.html Terre di Mezzo lancia il Buy Nothing Day contest 2008, il concorso per premiare “la migliore anti-pubblicità”

_Riepilogo Annuale 2008_ Entra anche tu nella “Foto di gruppo”

La “foto” della nostra Campagna ci viene dalle informazioni che raccogliamo sulla Scheda Annuale.
Ormai siamo arrivati a 860 codici di famiglie che, in questi anni, hanno partecipato ai Bilanci di Giustizia,e ci piacerebbe che anche quest’anno la scheda annuale ci radunasse tutti insieme!
È importante che tutte le persone che si sentono collegate alla Campagna ci inviino questa scheda, indipendentemente se hanno compilato o meno i bilanci mensili, e il contributo di tutti è necessario per la redazione del Rapporto Annuale 2008.
Questa scheda permette un “censimento bilancista”, raccoglie i dati sia degli aderenti che già da anni partecipano alla Campagna, sia di chi è appena entrato a fare parte della rete.
Le informazioni raccolte ci permettono non solo di ricostruire quanti sono i bilancisti, ma anche di capire che obiettivi si pongono. Assolutamente fondamentale sono i dati sulla qualità della vita, cioè le risposte alle due domande :”Hai tempo per le cose importanti?” e “Quanto è migliorata la tua vita per i cambiamenti introdotti?”, queste risposte ci danno la misura di come si possa vivere bene facendo delle scelte di giustizia.
Suggeriamo che i Gruppi Locali dedichino una riunione alla compilazione della Scheda Annuale, per le famiglie singole potrebbe essere una bella occasione per coinvolgere qualche amico sensibile al consumo critico e compilarla assieme.

Abbiamo scritto delle indicazioni per accompagnarvi passo passo nella compilazione della scheda, leggetele mentre la compilate e ricordatevi che la scheda va spedita alla Segreteria entro il 31 gennaio ’09:

Composizione familiare: se lo compilate con precisione da qui capiamo chi sono i bilancisiti. Nel caso di più adulti chiediamo di mettere sempre al primo posto il componente di sesso maschile per agevolare l’analisi statistica. I codici di riferimento per il titolo di studio etc.. sono in fondo alla pagina.
Tipologia familiare e Tipo di abitazione: completano le informazioni generali.
Qualità della vita: ci danno l’autovalutazione su come abbiamo vissuto quest’anno, sono molto importanti, ci dice come i cambiamenti adottati con il consumo critico hanno infl uito sulla nostra vita.
Indirizzo: è importante per la verifi ca dei dati della Segreteria.
Dati energia e acqua: chiediamo di segnare il dato sul consumo di acqua, energia elettrica e combustibile per il riscaldamento. Se all’inizio dell’anno vi siete segnati i numeri dei contatori fate la diff erenza con la lettura al 31 dicembre. Altrimenti cercate nella bolletta di conguaglio del consumo annuale per ottenere i dati.
Investimenti etici fi nanziari: nella prima casella della sezione si chiede di indicare la percentuale di investimenti etici sul totale dei vostri investimenti complessivi (es. BOT, fondi di investimento, depositi in banca, assicurazione Vita, pensione integrativa etc …) eff ettuati. Se tutti i vostri investimenti sono spostati otterrete 100%. Questo dato ci dà una indicazione analoga a quella fornita dalla divisione tra consumi usuali e spostati che si contabilizza sulla scheda mensile.
La seconda casella è per il Reddito complessivo mensile, per cercare di avere una panoramica anche sulle entrate dei bilancisti. Si deve riportare il reddito lordo familiare (sommate se in famiglia ci sono più redditi) dichiarato sul 730 o sul modello Unico (consegnati nel 2008) diviso per 12.
La tabella successiva chiede di indicare nelle diverse voci la cifra (in euro) impiegata in modo usuale o spostato. Vanno poi indicati i Criteri usati per defi nire lo spostamento.
Tabella sui mezzi di trasporto: nelle prime due tabelle segnate il numero di auto e una sul tipo di carburante usato da ogni auto. Per compilare la tabella sui mezzi di trasporto dovete seguire lo stesso ordine di apparizione usato nella tabella sul nucleo familiare. Ogni persona per ogni mezzo di trasporto deve mettere il numero di giorni in cui mediamente utilizza tale mezzo. Per quanto riguarda l’auto lo spostamento viene segnato solo dal guidatore e non dai passeggeri. Sono state previste solo 3 persone perché la maggior parte dei nuclei familiari che partecipano alla campagna è composta al massimo da 3 adulti. In ogni caso compilate solo per i primi 3 componenti del nucleo che si spostano autonomamente.
Sempre i primi 3 componenti segneranno i km fatti al giorno per andare al lavoro (solo andata!).
Per verifi care l’uso del Tempo dedicato al lavoro si chiedono le ore settimanali di lavoro retribuito, quelle di lavoro domestico o di cura e le ore per attività di volontariato dei primi 3 componenti adulti del nucleo familiare, anche qui conservate l’ordine della tabella iniziale.
Obiettivi: si segna il raggiungimento delle mete perseguite prima o nel corso del 2008. Quando si usa la voce “altro”, presente in ogni capitolo, si deve specifi care l’obiettivo perseguito/ipotizzato. Questo potrà aiutarci a individuare dei nuovi obiettivi dei bilancisti.
Nelle pagine sugli obiettivi si devono segnare SOLO gli obiettivi consolidati.
Vanno indicate se ci sono state esperienze signifi cative in un dato capitolo, eventualmente aggiungete più fogli. I vostri racconti sono quello che arricchisce il Rapporto, inviateci le vostre esperienze.

focus&link

_ scaricate la scheda annuale 2008 dal sito in prima pagina nella sezione ‘A portata di click’ www.bilancidigiustizia.it

_Autofi nanziamento della Campagna Bilanci di Giustizia_

I servizi della Campagna – la segreteria, la lettera mensile, il sito – sono mantenuti con l’autofi nanziamento. Nella Giornata del Non Acquisto ogni famiglia aderente alla Campagna contribuisce con l’equivalente di una giornata di lavoro o con 50 euro per nucleo familiare.
Suggeriamo che i Gruppi raccolgano il contributo nella riunione mensile e poi il Referente lo consegnerà alla Segreteria.
Le famiglie singole , che vogliono contribuire possono utilizzare il conto corrente n° 14643308 intestato a Gianni Fazzini, via Trieste 82/c, 30175 Venezia-Marghera

_Consorzio GOEL e Bilanci_ L’inizio della collaborazione

La Locride – Il primo lavoro sul campo.
Uno degli impegni presi a Stilo, l’accompagnamento di alcune cooperative che lavorano sul turismo responsabile in Calabria, ha iniziato a concretizzarsi con il viaggio di Marisa e Enrico – del Gruppo di Mestre – a Stilo alla fi ne di settembre: i due bilancisti hanno messo a disposizione la loro professionalità, rispettivamente nella gestione delle cooperative, e nella certifi cazione di qualità del settore alberghiero. Hanno così off erto due giorni di lavoro (oltre al tempo per il viaggio) per incontrare due strutture del consorzio GOEL che si occupano di turismo responsabile: l’albergo Città del Sole di Stilo, che ci ha ospitato per l’Incontro Annuale di quest’anno e la Casa di Mamre.
Marisa e Enrico, hanno avuto un breve incontro con Vincenzo Linarello il primo giorno, poi si sono relazionati direttamente con i lavoratori delle due cooperative che gestiscono le strutture.
Con le persone che lavorano all’albergo Citta del Sole si è iniziato a elaborare una defi nizione condivisa di turismo responsabile. Ci si è preoccupati di defi nire assieme delle azioni concrete (ai piani e in cucina) di cambiamento possibile verso una gestione più attenta delle risorse locali.
La Casa di Mamre è un edifi cio costruito per ospitare detenuti, e mai utilizzato a questo scopo. La mancanza del muro di cinta, mai costruito per il fallimento della ditta appaltatrice, apre la vista sul mare.
Del carcere, la struttura conserva i larghi corridoi, l’articolazione a “bracci”, le inferriate su parte delle fi nestre, le porte in ferro di alcune camere. Sicuramente un luogo che ha una sua suggestione. Già questa particolarità ha portato i lavoratori della cooperativa alla convinzione che la Casa di Mamre potrà essere frequentata perché scelta, per questo con i turisti si vuole creare prima di tutto un rapporto. Il problema è che la struttura lavora a pieno regime solo per un mese all’anno, troppo poco!

focus&link

_il racconto coinvolto e coinvolgente di Marisa sull’esperianza lo trovate nella prima pagina www.bilancidigiustizia.it

La Locride – I contatti e gli incontri continuano.
Al lavoro con le cooperative è seguito un incontro il 31 ottobre a Marghera presso la segreteria Bilanci.
Erano presenti Vincenzo Linarello del Consorzio GOEL, Marisa, Gianni dei Bilanci di Giustizia e don Rodolfo Pizzolli direttore dell’uffi cio della Pastorale Sociale del lavoro della diocesi di Trento, nonchè coordinatore del Comitato diocesano Trentino Locride di Trento. È bello che in questo rapporto con la Locride abbiamo potuto avviare contatti e collaborazioni anche con altre realtà che sono in rapporto con il Consorzio.
Vincenzo ci ricorda come in questo momento stiano promuovendo il turismo responsabile, scolastico e non solo, sottolinea come l’intervento dei Bilanci sia importante per fare crescere la criticità delle persone. Don Rodolfo descrive la rinascita della Locride e del sud come inserita in un percorso che cerca la normalità, senza nascondere le criticità del territorio, ma per usciere dall’ottica dell’emergenza; tutto questo deve essere sostenuto da una grande trasparenza dei processi, e coltivando la credibilità delle persone, che da anni lavorano coraggiosamente nella Locride, elaborando dei progetti chiari che usino le risorse in modo responsabile.

Al termine sono stati presi questi impegni:
_Invieremo alla presidenza del Consorzio Goel la relazione di Marisa e Enrico sul percorso iniziato con le Cooperative. Vincenzo la passerà alle strutture e faciliterà la loro risposta.
_Terremo i contatti con don Rodolfo, interessato a confrontarsi su possibili percorso che si ispirino agli Osservatori sulla Legalità.

focus&link

_per approfondire la realtà calabrese del Cosorzio Goel
www.consorziosociale.coop
http://turismo.responsabile.coop
www.bottegasolidale.com
www.comunitalibere.org
_per approfondire l’impegno a Trento del Comitato diocesano Trentino-Locride
http://progettolocride.blogspot.com/2008/02/in-comitato-diocesano-trentino-locride.html
http://progettolocride.blogspot.com/
www.diocesitn.it/trentinolocride

_Gruppi di progetto_ Tutti gli aggiornamenti

Gruppo di Progetto – Monitoraggio delle strutture alberghiere del Consorzio Goel
ci lavorano Enrico Pullini, Marisa Furlan, la segreteria e don Rodolfo Pizzolli direttore dell’uffi cio della Pastorale Sociale del lavoro della diocesi di Trento, nonchè coordinatore del Comitato diocesano Trentino Locride di Trento.
Gruppo di Progetto – Gestione e potenziamento del sito di Bilanci di Giustizia
ci lavorano Marco Cigolotti (Marcolinux), Domenico della Segreteria, Patrizio Suppa, Angelo Giamberini
e Luca Agnelli. Il lavoro ha avuto inizio con un primo incontro tra Domenico e Marco Cigolotti.

Gruppo di Progetto – Preparazione dell’Incontro Annuale
ci lavorano Mirco e Annapaola di Novara.
Gruppo di Progetto – Osservatori sulla legalità
E’ interessato Giovanni Marucci di San Benedetto del Tronto e stiamo raccogliendo le adesioni di altri bilancisti. Una volta costituito verrà defi nito il programma di lavoro; come segreteria abbiamo già dei preziosi contatti con l’osservatorio di Rimini.

Riportiamo qui sotto una proposta tratta dal verbale dell’incontro della

Cabina di regia nazionale – Alleanza con la Locride e la Calabria
tenutosi a Milano il 17 ottobre scorso (era presente Paolo Rusconi, bilancista di Milano):
Iniziative in Lombardia
I soggetti della Lombardia o che hanno una signifi cativa presenza in Lombardia, facenti parte della Cabina, hanno deciso di attivare un meccanismo di coinvolgimento territoriale simile a quello attivato in Emilia Romagna in generale e a Reggio Emilia in particolare. L’obiettivo è attivare un meccanismo di lotta effi cace alle infi ltrazioni della ‘ndrangheta e delle massonerie occulte a Milano e in Lombardia. Si è deciso di organizzare un seminario da parte di tutti gli enti fi rmatari dell’alleanza presenti in questa regione, aperto anche ad altri soggetti, da tenersi in dicembre o gennaio prossimi.
Alessandro Giussani di Federsolidarietà nazionale – Confcooperative Lombardia – Federsolidarietà Lombardia si è incaricato di promuoverne l’organizzazione.

focus&link

_www.federsolidarieta.confcooperative.it/default.aspx

_Calendario 2009 dei Referenti_

gennaio 17 Incontro Referenti  Bologna

febbraio

marzo 21 Incontro Referenti  Bologna

aprile

maggio 23 Incontro Referenti  Bologna

giugno

luglio

agosto Incontro Annuale

settembre

ottobre 10 Incontro Referenti  Bologna

novembre

dicembre

_Stiamo lavorando per voi_

Nel mese di ottobre abbiamo:
_preparato la Lettera Mensile di Ottobre
_risposto alle mail
_continuato la raccolta e l’inserimento dei bilanci mensili dell’anno 2008
_preparato e condotto l’Incontro Referenti a Bologna
_partecipato ad una riunione di coordinamento del Gruppo di accompagnamento delle cooperative della Locride

Rubriche

focus&link

www.veneziastilidivita.it
www.nonsprecare.it/
www.sbilanciamoci.info
www.preminoinnovazione.legambiente.org
www.carta.org
www.30percento.it/default.htm

_agenda

  • 29 nov – Giornata del Non Acquisto-Buy Nothing Day vedi l’iniziativa di Terre di Mezzo
  • 7 dic – Oleggio (Novara) Il gruppo locale si ritrova domenica 7 di cembre al pomeriggio per un momento di resistenza la consumismo natalizio: in una sede con accesso dall’esterno inviteremo i passanti ad auto produrre insieme regali natalizi non consumistici. Proporremo anche un volantino con idee per regali da fare a casa.
    Per info e presenze >mail Mirco>mail Eleonora

novità

  • Chi volesse fare segnalazioni, comunicare eventi, consigliare siti internet, libri, letture, materiali o appuntamenti in vista della prossima lettera mensile o dell’arricchimento del sito internet può inviare il materiale alla segreteria di Bilanci di Giustizia
    email: >segreteriaTOGLIMI@bilancidigiustizia(punto)it
    C/o Mag Venezia, via Trieste 82/c, 30175 Venezia-Marghera
  • Si ringrazia per il contributo di vari bilancisti che ci hanno permesso di fare di questa nuova grafica e contenuti della lettera mensile un esempio di sostenibilità ecologica. Ogni altra comunicazione è ricchezza.