Incontro Annuale 2014

 

Tenetevi liberi dal 28 al 31 Agosto!!!!

Quest’anno ci incontreremo per il Convegno dei Bilanci di Giustizia 2014 a Caprino Bergamasco (BG)

La struttura che ci ospiterà sarà il Collegio di Celana Accoglienza.

Saremo in completa autogestione grazie all’aiuto del gruppo di Bergamo siamo già in contatto con l’ Operazione Mato Grosso:

“L’O.M.G. è un movimento che attraverso il lavoro gratuito per i più poveri offre a giovani e ragazzi la possibilità di numerose esperienze formative.Per mezzo del lavoro i giovani intraprendono una strada che li porta a scoprire ed acquisire alcuni valori fondamentali per la loro vita: la fatica, il “dare via” gratis, la coerenza tra le parole e la vita, lo spirito di gruppo, il rispetto e la collaborazione verso gli altri, la sensibilità e l’attenzione ai problemi dei più poveri, lo sforzo di imparare ad amare le persone. “

A Verona è stato deciso di avviare un gruppo di lavoro che si occupi dell’organizzazione dell’incontro annuale non solo per la logistica, che in questa fase preparatoria viene seguita molto bene dal gruppo di Bergamo, ma anche per il tema che interesserà l’andamento della Campagna anche per tutto il 2014/2015.

A Verona Antonella Valer ci ha presentato la proposta relativa alle tematiche espresse nel libro Matriarké.
Esistono esperienze di società che si basano sul principio del materno (matrifocali) che hanno tra le caratteristiche la non violenza e un sistema economico sostenibile (economia del dono).
In particolare nel libro sono presenti gli spunti di Genevieve Vaughan e Marco De Riu che correla questi principi all’idea di “decrescita” e di sistemi economici alternativi.
Il tema si presterebbe anche ad una riflessione sul reddito di cittadinanza, quindi un aspetto anche molto concreto e attuale.
E’ stato comunque proposto di legare l’incontro annuale anche al concetto di “scuola” , del cosa vogliamo fare come Campagna, e al lancio del tema annuale dei gruppi locali, così come avveniva in passato e come proposto a Roveré. Questo anche da un punto di vista comunicativo.
Sono stati quindi proposte tematiche da lanciare per l’anno prossimo: cosa sta dietro il prezzo delle cose, la salute, le filiere del tessile.
Alla fine abbiamo concordato di scegliere quest’ultimo tema, che ci pare attuale e che presenta problematiche complesse ed eticamente rilevanti. Se riusciamo sarebbe interessante proporre laboratori che abbiano a che fare con questo tema (riuso abbigliamento in senso creativo, fabbricazione di borse con scampoli di tessuto, taglia e cuci, sobri ma non sciatti, come fare a meno del ferro da stiro =)  Invitiamo tutti a pensare al laboratorio che vi piacerebbe trovare o tenere all’incontro annuale.
Si è creato un gruppo di lavoro che organizzerà il tema e relativi relatori e laboratori e che tenterà di fare sintesi di tutte le proposte fatte:
Antonella di Trento, Giovanna di Bergamo, Laura di Torino, Daniele di Pisa, Marzio di Bruxelles
Per  chi volesse dare la propria disponibilità a collaborare con il gruppo di lavoro sopra indicato può inviare una mail in segreteria e chiedere di essere messo in contatto con il gruppo di lavoro dell’incontro annuale