Settembre 2003

BILANCI DI GIUSTIZIA

LETTERA DI INFORMAZIONE TRA GLI ADERENTI ALLA CAMPAGNA  

N° 81 – SETTEMBRE 2003

ATTENZIONE!!!   INCIDENTE!!!

Purtroppo durante un temporale estivo un fulmine ha colpito il computer della Segreteria mandando in briciole il nostro disco rigido!!!!

Fortunatamente l’indirizzario è salvo!!!

Abbiamo però perso tutti i materiali e gli e-mail!!!

Chiunque abbia inviato e-mail (con schede di bilancio, richieste, proposte, etc…)

in Segreteria da agosto fino al 20 settembre,

deve rispedirli.

Incontro Annuale: riflessioni aperte

L’incontro annuale si è riconfermato come un momento importante per la nostra Campagna, innanzitutto ringraziamo il gruppo di Rimini, infaticabile fino all’ultimo, per l’organizzazione.

Stiamo trascrivendo gli interventi e, appena pronti, li renderemo disponibili a tutti.

Prima di rituffarci negli impegni del nuovo anno vorremmo raccogliere tra i bilancisti una riflessione su questo evento: noi vi lanciamo alcuni spunti, aspettiamo le vostre considerazioni.

  • C’è stata una grossa partecipazione all’incontro, con la presenza di relativamente poche persone esterne alla Campagna rispetto all’anno precedente.
  • Gli interventi dei testimoni invitati ci hanno aiutato a prendere coscienza del valore della nostra Operazione.
  • Abbiamo visto una corresponsabilizzazione di tutti alla gestione, questo ha permesso uno svolgimento con un clima molto disteso, il “fare” si è riaffermato come uno dei nostri valori.
  • I laboratori sono andati generalmente bene, un po’ peggio quelli tenuti da non bilancisti. Forse dovremmo preparare più accuratamente questi momenti.
  • Ci è stata proposta la novità di avere un metodo di lavoro, ora dovremo cercare di riuscire a raccoglierne i frutti.
  • La esperienza dei segni collettivi fatti sulla spiaggia e il forte impatto avuto su di noi ci spinge a considerare l’importanza di questa modalità di espressione che potrebbe diventare abituale nei nostri incontri.
  • La valorizzazione delle dimensioni spirituale e corporea  è stata accolta con entusiasmo
  • Una nota negativa va all’animazione dei bambini, è necessario che l’incontro annuale sia pensato come momento costruttivo anche per loro.
  • A parte qualche “eroico” bilancista non riusciamo a radicare al Sud l’Operazione, potremmo pensare come momento di lancio ad un convegno organizzato proprio al Sud?

 da igea marina…”LA PIAZZA”

 Grazie allo stimolo datoci da Giuliana Martirani i gruppi presenti a Igea Marina hanno avuto modo di presentarsi agli altri attraverso una schematizzazione dei lavori svolti nel territorio locale.

Riportiamo, per argomenti trattati, i gruppi che potrete contattare attraverso i referenti per avere informazioni più dettagliate e spunti di lavoro. A questo scopo alleghiamo alla lettera l’elenco dei referenti aggiornato.

 COSTRUZIONE DI ECONOMIA SOLIDALE, GAS E ALTRO

Acquisti gas: Mestre, Torino, Bologna, Genova, Treviso, Legnano, Udine, Iglesias, Rimini e Trieste

Giornata del non-acquisto: Mestre, Novara, Firenze, Pistoia, Bologna

Pagine arcobaleno: Torino, Verona

Campagna acqua: Pistoia

Un’altra energia è possibile: Bergamo, Brescia

Un altro “rifiuto” è possibile: Treviso

Estathe-izzazione del mondo: Pistoia

 UN ALTRA FINANZA E’ POSSIBILE

Laboratori e riflessioni sul denaro: Mestre, Torino, Pistoia, Verona, Bologna, Padova, Genova, Trento, Treviso, Pisa, Legnano, Udine, Rimini

Assicurazione alternativa: Torino, Brescia

Incontri, rapporti con Banca Etica: Udine, Legnano, Genova, Pistoia

Investimenti etici condivisi: Rimini

 UN ALTRA GLOBALIZZAZIONE E’ POSSIBILE

Impegno nella campagna Stopessowar: Mestre, Torino, Genova, Pisa, Iglesias, Rimini, Treviso,Trieste, Conversano, Vigevano

Marcia Perugia Assisi

Il 12 ottobre si ripropone la marcia Perugia-Assisi. Dopo le manifestazioni straordinarie degli scorsi mesi torna questo usuale appuntamento per manifestare la nostra adesione alla nonviolenza. Il titolo di questa edizione della marcia è “Marciamo insieme per costruire un´Europa di pace”, perché “…l’´Europa che vogliamo ripudia la guerra, è aperta, solidale e nonviolenta: una nuova Europa per un mondo nuovo”. Proprio quando si sta scrivendo la Costituzione Europea si vuole sottolineare a tutti il desiderio di porre la pace come fondamento dell’Europa.

La Tavola della Pace, oltre alla Marcia, propone dal 9 al 11 ottobre anche la 5° Assemblea dell’ONU dei Popoli, un luogo in cui rappresentanti della società civile mondiale ripenseranno al “ruolo e alle responsabilità dell’Europa nel mondo” riflettendo anche alla luce del conflitto iracheno sul futuro e le possibili scelte europee.

Ulteriori informazioni e il programma suhttp://www.tavoladellapace.it

Giornata del non acquisto 2003

Anche quest’anno ci aspetta immancabile l’appuntamento con la Giornata del Non Acquisto. Fino ad ora siamo riusciti a sfruttare l’occasione per dare visibilità alla nostra Campagna nei più disparati modi. Quello che consigliamo è di unire le proprie forze a quelle degli altri gruppi presenti sul territorio.

Al più presto sul sito troverete, insieme al materiale degli anni scorsi (zeuro, scontrini, buoni del non acquisto, etc..), la novità assoluta del Sobrium , primo medicinale studiato appositamente contro gli attacchi di consumismo compulsivo. Teniamo d’occhio anche i siti di Altreconomia e Terre di Mezzo anche per segnalare le nostre iniziative. La data fissata è venerdì 28 novembre, ogni gruppo si consideri libero in base alle proprie disponibilità di scegliere un’altra data tenendo presente che il 29, come di consueto, ci sarà la colletta del Banco Alimentare. Segnalateci le vostre iniziative e nuovi materiali per renderli disponibili a tutti i bilancisti.

Bilagiochiamo!!!!

 

Per chi non è stato a Igea Marina all’incontro nazionale dobbiamo dare una grande notizia.

E’ nato, grazie all’instancabile genialità di Patrizio Suppa, bilancista fiorentino, il gioco dei Bilanci, ovvero il BILAGIOCO. Si tratta di un gioco da tavolo simile al Monopoli ma con tutt’altro intento, quello di imparare a destreggiarsi fra i mille ostacoli della vita quotidiana con spirito bilancista e l’obiettivo sempre presente di guadagnare in qualità della vita e non in denaro.

E’ adatto a tutte le età, già sperimentato dai 6 anni in su, divertente ma anche utilissimo a riflettere e conoscere la realtà da un punto di vista diverso.

Grazie alle spiegazioni di gioco contenute nel manualetto allegato si rende un ottimo strumento per presentare la Campagna a chi non ne sa nulla e un valido aiuto per farla conoscere più a fondo ai simpatizzanti.

Il Natale si avvicina velocemente e per la prima volta, oltre a suggerire l’astensione dai regali e l’autoproduzione, possiamo proporre al mercato un regalo veramente alternativo!!!

NON PERDETE L’OCCASIONE PER  ODINARE ALLA SEGRETERIA TUTTE LE COPIE CHE SERVIRANNO A VOI E CHE SICURAMENTE LA BOTTEGA DEL MONDO A VOI PIU’ VICINA SARA’ ORGOGLIOSA DI VENDERE.

 

Sia  la EMI che Infoshop-Mag 6, finora contattate, hanno dato piena disponibilità alla diffusione del gioco.

Contattate voi le Botteghe del Mondo e le altre realtà locali che potrebbero essere interessate; vi assicuriamo che la veste grafica e la qualità del prodotto sono eccellenti.

Il prezzo di una confezione è 10 euro, per chi ne acquista 10 copie o più è di 9 euro.

Per tutti i fortunati che hanno già acquistato il Bilagioco presente in anteprima all’incontro nazionale assicuriamo che la confezione sarà degna del contenuto.

Ci sarà una volta

 Anche le fiabe si sono perse nell’incidente del computer…ne attendiamo di nuove!