Verbale Incontro Udine 3/4/2011

Verbale Incontro Udine 3/4/2011

Il gruppo Bilanci di Giustizia di Udine si è trovato domenica 3 aprile 2011 a casa di Carol

Presenti: Maddalena C., Carol, Claudia, Daniele, Ornella, Luz, Gianni e Natan, Alberto, Clara, Jacopo, Nicolò e Sofia.

Claudia e Daniele hanno invitato all’incontro una nuova famiglia: Luz e Gianni, con il loro figlio Natan. Inoltre finalmente conosciamo Sofia, accompagnata da mamma Clara, papà Alberto ed ovviamente i fratelli grandi Jacopo e Nicolò. Dopo una presentazione reciproca, Carol apre l’incontro relazionando su quanto è emerso dall’incontro referenti di Bologna. Riguardo all’incontro annuale, precisa che sarà ad Assisi dal 25 al 28 agosto e che si parlerà della Costituzione Italiana.

Si passa poi a trattare i temi dei referendum. Relativamente alla decisione presa nell’incontro precedente di sostenere la campagna referendaria sull’acqua, Ornella comunica di aver versato a nome di Bilanci di Giustizia, gruppo di Udine, i 50 euro richiesti alle associazioni locali. Si discute poi più in particolare sul referendum contro la costruzioni di nuove centrali nucleari in Italia.

 

Incontro con il prof. Codello sull’educazione libertaria, organizzato dal gruppo di Pordenone il 12 marzo scorso. All’incontro, molto apprezzato, erano presenti Carol, Claudia, Daniele, Ornella. Carol racconta un po’ la storia e le caratteristiche della scuola di Summerhill, in Inghilterra, fondata negli anni 30 dal prof. Neill. Ornella e Claudia poi riassumono quanto emerso dall’incontro con il prof. Codello: il punto centrale è passare da una scuola che educa al “dover essere” ad una che educa all’”essere”. Si nota come il tema del lavoro, trattato dalla Campagna negli ultimi due anni, si intrecci fortemente con quello dell’educazione.

Claudia e Daniele, sempre strettamente in contatto con il gruppo BdG di Mestre, ci raccontano il perchè dell’incontro interregionale del 22 maggio 2011 presso la comunità monastica di Marango (Caorle): www.monasteromarango.it

L’obiettivo è quello di creare un momento di incontro e scambio tra i gruppi del Veneto e del Friuli Venezia Giulia. Il tema proposto è in continuità con quello dell’incontro annuale 2010 (Passaggi tra personale e politico) ed in collegamento con il tema dell’incontro annuale 2011 (La Costituzione chiama, Bilanci risponde) con una particolare attenzione all’attualità: Emergenza energetica e democrazia. L’incontro inizierà alle ore 11,45 con un giro di presentazioni e conoscenze, continuerà con il pranzo condiviso e si svilupperà nel pomeriggio in un paio d’ore di lavoro sul tema proposto. Seguiranno programma dettagliato ed indicazioni per raggiungere la comunità di Marango.

L’incontro si conclude come sempre con un’ottima cena condivisa.