Venezia – Incontro 18.09.2010

Incontro 18.09.2010

RIUNIONE DEL GRUPPO FAMIGLIE DI MESTRE BILANCI DI GIUSTIZIA

 

Siamo a casa di Enzo e Marta, presenti Stefano C., Ludovica, Enrico e Serenella, Renato e Barbara, Marisa, Giulia. Sono presenti Giovanni e Monia di Millepertiche, che hanno partecipato all’incontro naz. di Marina di Massa.

In videoconferenza (potenza dell’informatica!) Claudio.

 

Per prima cosa si affronta il tema della Giornata del Non acquisto, che sempre l’occasione per una iniziativa pubblica.

Si decide di fare un laboratorio, aperto ai cittadini, presso il Palaplip il giorno sabato 27/11. Due anni fa si era fatto il laboratorio Pane pasta e dintorni ed era riuscito bene.

Giulia propone un laboratorio detersivi, ma possiamo dire che funzionano? Chi li ha sperimentati? Enrico e Serenella hanno l’impressione che i detersivi per lavatrice o lavastoviglie fatti in casa accorcino un po’ la vita degli elettrodomestici…

Allora si propone un laboratorio di cosmetici naturali, o detersivi per lavaggio a mano.

Marta propone un laboratorio per regalini di natale autoprodotti.

Decideremo cosa fare al prossimo incontro il 16/10, con l’impegno di tutti a portare idee e progetti concreti.

Si stabilisce di ripetere la Settimana del Non acquisto, dal 21 al 27 novembre, e la cena degli avanzi, che potrebbe essere al Palaplip dopo il laboratorio.

Renato verificher la disponibilit del Palaplip.

 

Sensazioni dall’incontro nazionale…

Si affronta il tema di Marina di Massa, incontro al quale quasi tutti i presenti hanno partecipato.

I gruppi all’incontro nazionale hanno prodotto un molto materiale, che occorrer elaborare.

Quasi tutti sottolineano la positivit del lavoro dei Gruppi, che sono stati intensi e produttivi. Anche l’intervento di Mancini stato molto arricchente.

Altri concetti in libert:

<ul style=”margin-top: 0cm;” type=”disc”>

  • Spiace che non ci fossero tanti presenti, ma questo ha favorito la qualit del lavoro.
  • E’ sempre molto stimolante incoraggiante il confronto con altri.
  • Bisognerebbe testimoniare e condividere di pi ci che fanno le famiglie dei BdG: a Marina di Massa ci sono state testimonianze di esperienze molto importanti.
  • Far parte del gruppo di facilitatori mi ha dato la senzazione di far parte di un unico grande gruppo. Tra i facilitatori ci si scambiavano le idee e le cose emerse nei gruppi, stato molto intenso.
  • I BdG hanno fatto un percorso, abbiamo capito che il cambiamento non solo economico. C’ l’aspetto della testimonianza di vita, c’ una necessit di integrit, di essere persone integre, nel senso che intendeva Mancini, c’ una sapienza del fare. Solo se c’ tutto questo ci pu essere la politica.

 

Giovanni lancia un dubbio: la ricerca di strade nuove, non rischia di allontanarci dagli altri? Ci sono linguaggi diversi, che rendono pi difficile rapportarsi con chi non ha iniziato questo cammino di cambiamento.

Serenalla si considera una bilancista di frontiera quindi in grado di dialogare con gli altri.

Enrico osserva che occorre andare verso gli altri non con un atteggiamento di proselitismo, non per convertire, ma per entrare in contatto. Dalla condivisione nasce il cambiamento. Anche Ludovica ritiene importante lanciare stimoli, restare in contatto con chi non condivide le nostre scelte, anche al lavoro. Qualcosa passa.

 

Festa dell’Altreconomia

Si passa quindi a un’altra proposta. Il 10 ottobre c’ la Festa dell’Altreconomia a Mestre. I Bilanci di Giustizia sono stati invitati. Si potrebbe fare un banchetto. Si decide di proporre ancora l’iniziativa dell’Altra Card. Occorre trovare due o tre pc portatili. Se qualcuno ne ha uno o riesce a farselo prestare… Sono disponibili per il banchetto Renato, Ezio, Ludovica, Marisa. Tutti sono invitati a passare per aumentare la presenza al banchetto.

 

Rapporti con i media: Report (il programma di Rai tre) vorrebbe fare un servizio sul PIL e sugli indicatori di benessere. Verranno a Marghera alla sede dei Bdg e vorrebbero intervistare una famiglia dei bilanci. Il gruppo rivolge un appello alla segreteria affinch i media nazionali siano indirizzati anche verso altri gruppi, che fanno iniziative importanti!

 

Prossimi incontri:

Il 16 ottobre a casa Mazzone (P.le San L. Giustiniani, 16).

A novembre teniamoci liberi il giorno 13 per eventuale (probabile) incontro organizzativo per preparare il laboratorio della giornata del Non Acquisto.

Il 27 Novembre ci troviamo per la cena della GNA e dopo cena facciamo l’incontro.

Il 18 dicembre a Millepertiche, dai Mariuzzo (tel. 0421/462360).

 

Lanciamo un invito alle famiglie con pargoli, che hanno difficolt a uscire la sera, a rendersi disponibili per ospitare gli incontri !!! Cos manteniamo i contatti! 🙂

 

ciao